fbpx

Che cos’è la Chirurgia Lasik?

La chirurgia Lasik è una tipo di chirurgia refrattiva, ossia quel tipo di chirurgia che ti permette di eliminare occhiali e lenti a contatto dalla tua vita!

Dopo circa 10 minuti di intervento potrai dire addio alla tua miopia, ipermetropia o astigmatismo.

Quali difetti visivi elimina la Chirurgia Lasik?


La Miopia:

è dovuta, nella maggioranza dei casi, ad una eccessiva crescita del bulbo oculare, fenomeno che compare il più delle volte nel periodo dello sviluppo (9-14 anni).

In questo difetto visivo le immagini che provengono dall’oggetto che stiamo guardando vanno a fuoco davanti alla retina risultando sfuocate.

L’Ipermetropia:

E’ causata da una insufficiente crescita del bulbo oculare che, pertanto risulta più corto del normale.

In questo caso le immagini che provengono dall’oggetto che stiamo fissando vanno a fuoco dietro la retina.

L’Astigmatismo:

è una condizione ottica molto comune causata da una diversa curvatura della cornea che, anziché avere una forma sferica, ne assume una ovaloide.

Pertanto l’immagine retinica nell’occhio astigmatico non si forma in un punto preciso ma lungo un intervallo di visione sfuocata.

I benefici dell’intervento Lasik


La LASIK permette di migliorare la vista, rimodellando la cornea attraverso l’uso del laser ad eccimeri.

Il trattamento dell’occhio miope è l’intervento più eseguito nella chirurgia refrattiva.

La tecnica Lasik è semplice, sicura, rapida, indolore e personalizzata.

Ha un decorso post operatorio molto veloce, con il solo utilizzo di colliri antibiotici e antinfiammatori e già dal giorno dopo l’operazione il paziente può tornare a svolgere le attività quotidiane.

Come avviene l’intervento Lasik?


La durata dell’intervento è di circa 10 minuti.

Il chirurgo solleva la parte più esterna della cornea dopo aver effettuato una piccola incisione, con il laser rimodella la parte sottostante per poi riposizionare il lembo precedentemente sollevato che si rinsalderà al resto del tessuto senza bisogno di punti di sutura.

Chi può effettuare l’intervento Lasik?


Il paziente che vuole sottoporsi alla LASIK deve avere:
• almeno 18 anni
• un difetto visivo stabile da almeno un anno
• godere di una buona salute oculare
• avere una gradazione adatta a questo tipo di tecnica

L’intervento laser per curare i difetti visivi: miopia, astigmatismo e di ipermetropia. Guarda il video

In questo video parlo dell’intervento Laser per la correzione dei difetti visivi.
– Che cos’è l’intervento Laser?
– Chi può effettuarlo?
– Quali sono i benefici?
– Risultati ottenuti e garanzie di successo