Addio occhiali e lenti a contatto grazie alla correzione di Miopia, Astigmatismo e Ipermetropia

Prenota la visita di idoneità nei nostri centri di Cagliari, Oristano e Tortolì

Possiamo eliminare qualsiasi difetto visivo e restituirti la tua vita!

Fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile eliminare da un giorno all’altro occhiali e lenti a contatto dalla propria vita: oggi, l’impiego del laser nella chirurgia refrattiva è pienamente consolidato.

Negli ultimi anni, questa tecnologia si è perfezionata permettendoci di trattare miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia in pochissimi minuti e con una procedura semplice ed indolore.

le tecniche di Intervento di chirurgia refrattiva dell’istituto sanz

Grazie alla piattaforma laser, più all’avanguardia a livello mondiale, presente nel nostro Istituto possiamo eliminare qualunque tipo di difetto visivo.

La Femto Lasik è una tecnica che rimodella la cornea per correggere difetti refrattivi come la miopia, l’astigmatismo e l’ipermetropia grazie all’utilizzo del Laser a Femtosecondi e il Laser a Eccimeri.

Questa tecnica ha il vantaggio di favorire una guarigione più veloce e la riduzione dei fastidi nel post operatorio e già dal giorno dopo il trattamento il paziente può tornare a svolgere le attività quotidiane.

La Trans PRK è una tecnica di rimozione della miopia, astigmatismo ed ipermetropia alternativa alla tecnica Femto Lasik.

La differenza tra la Trans PRK e la PRK è che l’intervento viene eseguito attraverso il laser e non manualmente. Questo permette di ottenere dei risultati più precisi ed un intervento più veloce.

La Trans PRK è adatta a tutti quei pazienti che presentano una o più delle seguenti problematiche:

  • una cornea molto sottile
  • un elevato difetto visivo

La Lente Impiantabile Collamer (ICL) è una lente che lavora con l’occhio naturale nell’ottica della correzione del difetto visivo.
Si tratta di una soluzione di ultimissima generazione e presenta una serie di benefici per miopi, ipermetropi e astigmatici.

L’intervento dura 15 minuti, non richiede punti e in poche ore il paziente può tornare a casa, tornando alla sua vita normale il giorno successivo.

È una soluzione alternativa che permette di rimuovere difetti refrattivi di questo tipo:

  • Miopia da lieve a grave (tra 0,5 D e – 20,0 D)
  • Ipermetropia da lieve a grave (tra +0,50 D e +10,0 D)
  • Astigmatismo di grado comprese (tra 0,5 D e 6,0 D)

Scopri l’entità del tuo difetto visivo e la tecnica adatta per la correzione, grazie alla visita di idoneità all’intervento

Durante la visita di idoneità effettueremo tutti gli esami utili a valutare la salute dell’occhio, l’entità del difetto visivo e stabiliremo la tecnica migliore per poter finalmente eliminare occhiali e lenti a contatto dalla tua vita.

La visita comprende:

  • Visita oculistica completa
  • Topografia Corneale
  • Pupillometria
  • Biomicroscopia Endoteliale
  • Biometria Ottica

(durata totale circa 1 ora e 30 minuti)

Se si portano abitualmente le lenti a contatto è necessario non utilizzarle per almeno cinque giorni prima della visita.

    Richiedi un appuntamento per la visita d'idoneità

    Non esitare a contattarci per qualsiasi richiesta, ti risponderemo quanto prima.

    Dott. Felipe Sanz

    Dott. Felipe Sanz

    Il Dott. Sanz è il fondatore e direttore medico dell’Istituto Oculistico Sanz e referente per la chirurgia della cataratta alla clinica Sant’Anna di Cagliari.

    È specializzato in chirurgia refrattiva laser, chirurgia della cataratta con lenti premium, nella correzione della presbiopia e nella chirurgia dello sguardo, in particolare nella blefaroplastica superiore

    Ha eseguito più di 7500 interventi sia a livello pubblico che privato.

    Il suo principale obiettivo è offrire il massimo sia in quantità che in qualità di vista ai pazienti permettendogli di liberarsi di occhiali e lenti a contatto attraverso le tecniche e la tecnologia più all’avanguardia.

    Ha operato, con chirurgia laser, personale delle forze armate e forze dell’ordine, giovani che hanno affrontato concorsi statali, piloti. atleti agonisti, suoi colleghi dell’ambito sanitario e familiari.

    Testimonianze

    I pazienti che hanno deciso di cambiare la loro vita e che hanno voluto raccontare la loro esperienza

    Le storie dei nostri pazienti sono la nostra migliore risorsa.

    Ognuno di loro con esperienze ed esigenze diverse ma con un obiettivo comune: cambiare la propria vita!

    Ascolta tutte le testimonianze sul nostro profilo instagram @istitutosanz

    Maria Chiara, 29 anni

    Intervento Femto Lasik e impianto di lente ICL

    Onorina, 39 anni

    Intervento Trans PRK

    Laura, 38 anni

    Intervento con impianto di Lenti ICL

    Domande frequenti

    Quali difetti visivi elimina la chirurgia laser?

    La Miopia:

    È dovuta, nella maggioranza dei casi, ad una eccessiva crescita del bulbo oculare, fenomeno che compare il più delle volte nel periodo dello sviluppo (9-14 anni).

    In questo difetto visivo le immagini che provengono dall’oggetto che stiamo guardando vanno a fuoco davanti alla retina risultando sfuocate.

    L’Ipermetropia:

    È causata da una insufficiente crescita del bulbo oculare che, pertanto risulta più corto del normale.

    In questo caso le immagini che provengono dall’oggetto che stiamo fissando vanno a fuoco dietro la retina.

    L’Astigmatismo:

    È una condizione ottica molto comune causata da una diversa curvatura della cornea che, anziché avere una forma sferica, ne assume una ovaloide.

    Pertanto l’immagine retinica nell’occhio astigmatico non si forma in un punto preciso ma lungo un intervallo di visione sfuocata.

    Quanto dura l’intervento?

    L’intervento dura pochi minuti la maggior parte dei quali dedicati alla preparazione dell’occhio. Il trattamento Laser effettivo dura solo pochi secondi. Nel centro dove attualmente opero viene utilizzato il Laser attualmente più veloce che impiega solo 1,4 secondi per ogni diottria da trattare.

    L’intervento è doloroso?

    Durante l’intervento non si sente alcun dolore e, a parte un leggero senso di corpo estraneo il giorno stesso dell’intervento, non vi è alcun dolore neanche nei giorni successivi.

    Posso perdere la vista o avere seri problemi dopo l’intervento?

    Le complicanze gravi derivanti da un’intervento di chirurgia refrattiva corneale con laser sono quasi nulle ed eccezionali.

    Nella maggior parte dei casi le rare complicanze sono o un piccolo residuo del difetto visivo o la percezione di aloni sulle luci in visione notturna. Molto spesso la maggior parte delle rare complicanze si risolvono spontaneamente nel tempo.

    Si può ripetere l’operazione laser agli occhi?

    In alcuni rari casi dopo l’intervento, a distanza di anni, si può nuovamente presentare un difetto visivo. Quasi sempre si tratta di un difetto di lieve entità che generalmente non determina la necessità di riprendere l’uso di occhiali o lenti a contatto. In altri casi il difetto che ricompare può essere più elevato e richiedere nuovamente una correzione. Questo avviene generalmente se il soggetto si è operato in età molto giovane (18-20 anni) e il difetto visivo non era ancora stabilizzato. Si tratta soprattutto di giovani che spinti dalla necessità di superare un concorso (polizia, carabinieri, ecc…) necessitano di essere operati in un momento in cui il difetto visivo è ancora in progressione. In questi casi comunque, se il primo trattamento Laser ha lasciato sufficiente spessore corneale e se la cornea presenta dei buoni raggi di curvatura, è quasi sempre possibile eseguire un secondo intervento.

    Chi può effettuare l’intervento?

    Il paziente che vuole sottoporsi all’0intervento laser deve:
    • avere almeno 18 anni
    • avere un difetto visivo stabile da almeno un anno
    • godere di una buona salute oculare
    • avere una gradazione adatta a questo tipo di tecnica.

    Altre raccomandazioni

    • Il giorno dell’intervento presentarsi all’orario, che verrà confermato telefonicamente qualche giorno prima.
    • Presentarsi senza orecchini, braccialetti, collane, piercing.
    • Non utilizzare, il giorno dell’intervento, creme per il viso, trucco, profumo o dopobarba.
    • Evitare di presentarsi a digiuno
    • E’ preferibile essere accompagnati
    • Indossare abbigliamento comodo (senza cappuccio)
    • Ricordarsi di eseguire la terapia pre-operatoria 3 gg prima dell’intervento e la mattina stessa dell’intervento.
    • Portare i colliri post- operatori il giorno dell’intervento.
    • Portare il consenso informato firmato
    • Ricordarsi di non utilizzare lenti a contatto prima dell’intervento (per 5 gg se si tratta di lenti morbide, 10 gg se si tratta di lenti semirigide o rigide)
    • Portare occhiali da sole

    I costi della visita e degli interventi

    Visita d’idoneità

    Obbligatorio per ottenere l’idoneità all’intervento

    € 230,00
    € 150,00 (PROMO)

    Visita oculistica completa

    Esami:

    • Topografia Corneale
    • Pupillometria
    • Biomicroscopia Endoteliale
    • Biometria Ottica

    (durata totale circa 1 ora e 30 minuti)

    Interventi
    Femto LASIK o Trans PRK

    Per correggere miopia, astigmatismo ed ipermetropia

    3280,00 €

    per entrambi gli occhi

    Possibilità di finanziamento con il nostro partner Compass. Chiedici tutte le informazioni in fase di preventivo.

    Richiedi un appuntamento

    Seleziona la clinica più vicina a te

    Ci trovi a:

    • Cagliari
      Via Tuveri, 124
    • Tortolì
      Via delle Lavandaie, snc
    • Oristano
      Viale Repubblica, 4

    Contatti telefonici:

    +39 3208887266
    +39 3515250066
    +39 0700956156

      Richiedi un appuntamento per la visita d'idoneità

      Non esitare a contattarci per qualsiasi richiesta, ti risponderemo quanto prima.

      Apri la chat
      Hai bisogno d'aiuto?
      Ciao, come possiamo aiutarti?